Perché?

Andiamo via di casa, lasciamo amici, genitori e i nostri luoghi per andare lontano, studiare, lavorare, vivere alla ricerca di qualcos’altro.

 

Andiamo in grandi città, perdendo la bellezza di conoscere il vicino di casa o il barista sotto casa. Non ci sorprende più il tramonto, l’azzurro del cielo, la velocità del vento o la consistenza immaginaria di una nuvola.

 

Non ci stupisce più il sapore del mare, il sale sulla pelle, la sabbia tra i capelli. Non abbiamo più tempo per queste cose. Siamo fagocitati da scadenze, progetti, bollette e affitti.Perché

 

Poi in vacanza torniamo a casa, riproviamo le emozioni e le sensazioni di quando eravamo bambini, e allora ci chiediamo: “Perché?”
Perché abbiamo scelto la frenesia alla tranquillità, il movimento alla quiete, la ricerca della felicità alla felicità.

 

Trovarsi in mezzo a qualcosa che non si è scelto ma è capitato…già…è capitato.
Solo perché quando la scelta si è presentata noi semplicemente gli abbiamo voltato le spalle, e adesso c’è qualcun altro al posto tuo e qualcos’altro.

 

Il pensiero che saresti potuto essere tu, o anche no, poco importa perché l’unica certezza è che non vorresti essere qui. Vorresti essere lontano. Dove? Non importa. Lontano. Non pensare, azzerare il ragionamento e godere solo delle sensazioni che fanno stare bene. Quelle che hai perso tempo fa. La semplicità di un tramonto, la sicurezza del cielo, l’arroganza del vento, la dolcezza di una nuvola, l’impertinenza del mare, la spavalderia del sale e l’irriverenza della sabbia.

 

“…però non ho la pace dell’anima…e se non hai quella non hai niente! Quindi, qual è la risposta, è questo che continuo a chiedermi. Che andiamo cercando? Ci siamo capiti?!”

 

Pindaro 2.0

 

Advertisements

3 responses to “Perché?

  1. Lo penso spesso anch’io,si é persa la bellezza delle cose semplici,presi dalla frenesia della nostra vita non notiamo più un bel tramonto o un fantastico cielo stellato.E quando per caso volgi gli occhi al cielo ti chiedi perché non l’hai fatto ogni sera.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s